Per Amaterasu – Riccardob

Questa poesia è disponibile anche in formato Audio, se desideri ascoltarlo clicca qui

 

A te che ispiri fiducia

ad un fugace sguardo.

A te che le rosee guance nascondi

sotto un nero manto di capelli al vento.

A te che sei amore, e amore doni

a chi sa cogliere il tuo Sole.

Quel Sole del quale tu sei Dea

tra le tante meraviglie.

Forse abbiamo combattuto al fianco,

negli eoni passati.

Forse ti conosco solo ora,

dolce regina,

Ma solo a te vanno queste parole di gratitudine,

e il mio amore.

Ti amo in quanto Dea, con purezza e meraviglia.

E non potrei non amarti, dal giorno che hai

bussato alle mie spalle.

Donandomi un gran sorriso,

e togliendomi la paura,

di non poterti conoscere mai.

 

4 Commenti

  1. Poesia molto bella grazie! 🙂

  2. Grazie è bellissima !….e dal profondo del mio cuore anche tutto il mio amore.😌

  3. mi ha emozionato molto!grazie!

  4. Bellissima poesia, quanto amore e rispetto ☺️


Aggiungi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento *

Nome
Email